Hedonè

Viaggio notturno al Vittoriale
tra luci, musica e poesia

Ardore

“Tutto fu ambìto e tutto fu tentato. Quel che non fu fatto io lo sognai; e tanto era l’ardore che il sogno eguagliò l’atto. “
[D’Annunzio – Laus Vitae]

Un omaggio ai desideri senza limiti, al coraggio e alle aspirazioni eroiche dell’uomo.
Sulle note dell’olandese Volante di Richard Wagner, compositore tedesco ammirato e stimato dal Vate, la nave prende vita, e salpa per un viaggio luminoso e immersivo, dalle ritmiche sostenute.
Colori, luci e texture si alternano per valorizzare uno dei luoghi più stupefacenti del Vittoriale.